76946654_127358988704956_246661017633816

Ruben Minuto

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Youtube
  • Spotify
  • Black Icon Bandcamp

Ruben e' nato a Milano nell'Ottobre del 1970. Ha iniziato a suonare professionalmente nell'ormai lontanissimo 1985. Sebbene ancora giovane ha maturato una grandissima esperienza macinando date e chilometri ed esibendosi su innumerevoli palchi.
Ha all'attivo 4 dischi da solista ( I HATE TO SING THE BLUES-2004, THIS- 2011 e THINK OF PARADISE-2019, THE LARSEN’S SESSIONS – live in studio – 2021).
Uno registrato in coppia con il suo fedele amico nonché " Chicago Blues Legend " Steve Arvey ( TUTTU BENI?!?!-2012) ed un doppio cd dal vivo (2006) registrato con i Mr. Saturday Night Special , una delle prime "Tribute Band" Italiane che ancora oggi propone l'indimenticato ed indimenticabile repertorio dei primi LYNYRD SKYNYRD: manifesto del Southern Rock. Apprezzato sideman, accompagna in Europa molti cantautori Americani che fanno affidamento sulla sua profonda conoscenza del linguaggio sonoro Statunitense. Fra gli altri Ricordiamo Ashleigh Flynn, Don DiLego, Ian Foster, Jake Walker, Kellie Rucker ed il già citato Steve Arvey.
Ruben è uno dei pochissimi artisti Italiani (se non l'unico) a poter annoverare fra le proprie esperienze tanto la partecipazione al Festival Blues di CHICAGO nel 2008, anno in cui è stato votato dal CHICAGO BLUES MAGAZINE “ARTIST OF THE WEEK", quanto la presenza all' OWENSBORO (KY) BLUEGRASS IBMA FESTIVAL nel 2001, dimostrando in questo modo di essere un artista completo e poliedrico. Lo spettacolo live per il 2021 e‘ incentrato sui brani originali di Think Of Paradise e The Larsen‘s Session, sia in versione rock band, che acoustic combo. Spesso Ruben si esibisce anche in duo unplugged con l‘amico Luca Andrea, proponendo un repertorio sconfinato
nei territori della musica americana.
In versione band elettrica si scatena nel side project dei "NO ROLLING BACK" insieme al suo "Long time companion Luca Crippa aka Curtis Loew e la mitica sezione ritmica dei "Ritmo Tribale" e "No Guru" Alex "TRIBALEX“ Marcheschi ed Andrea "BRIEGEL"FILIPAZZI reinterpretando i classici dell'Alternative Country e del cantautorato Americano.